Beauty and Prejudice: Intervista a Debora Fulli

Ladies and Gentlemen! Ben ritrovati sul blog!
La rubrica Beauty and Prejudice ritorna in grande stile con una super ospite, la beauty guru romana Debora Fulli. A quasi 100k su youtube e da 4 anni sul web, ha un opinione ben precisa sui pregiudizi nel mondo beauty che ha voluto condividere con noi. Continuate a leggere!

Ciao Debora, parlaci di te: chi sei, cosa fai nella vita e perché hai aperto il tuo canale youtube e relativi social.

Ciao! Mi chiamo Debora, sono una 23enne romana e nella vita sono una beauty influencer e makeup artist! Ho aperto il mio canale Youtube ormai circa 4 anni fa, anche se volevo farlo da molto prima. Ho sempre voluto una community di amici con cui condividere la mia passione per il makeup in quanto le mie amiche del tempo non mettevano nemmeno il mascara! Non ho mai avuto il coraggio però. Un giorno però, tornata da un giro di shopping, mi sono fatta forza ed ho girato il mio primo video con l’iPhone. E’ stata la scelta migliore della mia vita.

Come nasce la tua passione per il makeup e la cosmesi? Cosa rappresenta per te?

Nasce sin da piccolissima. Mio zio è makeup artist a New York quindi sono cresciuta tra pennelli e rossetti. Da piccina collezionavo tutti i trucchi per bambini che uscivano con le rivistine (quella della Principessa Sissi ad esempio) e rincorrevo mio nonno obbligandolo a farsi truccare da me. Ho avuto le idee chiare sin d subito diciamo. Il makeup per me è vita, l’espressione di me stessa. E’ l’unica cosa che mi fa staccare la spina per qualche ora e che mette in pausa i problemi e lo stress della giornata. E’ arte, creatività e passione.

Cosa significa per te essere una beauty blogger?

E’ un onore per me. Mai e poi mai avrei immaginato che così tante persone si sarebbero appassionate al mio piccolo spazio sul web.

Un aspetto positivo e un aspetto negativo di essere di Makeup Artist professionista.

Ci vedo solo aspetti positivi, se non il fatto che sia una professione molto ‘’svalutata’’. Non tutti la prendono seriamente.

Cosa avresti voluto sapere prima di aprire il canale e relativi social?

Sono dell’idea che tutto si impara con il tempo, e credo di aver vissuto al momento giusto tutti gli ‘’step’’ di questo mestiere. Tornassi indietro mi direi solo una cosa: ‘’Non farti rovinare la giornata da un commento cattivo, focalizzati su tutto il resto’’.

All’nterno di Beauty and Prejudice, evidenziamo tutti quei pregiudizi legati al mondo della bellezza, quelli che ci infastidiscono e spesso, quelli che ci feriscono di più. Quale pregiudizio/frase fatta ti infastidisce e/o ti ferisce di più?

Ce ne sono diverse. Odio i pregiudizi in generale! La frase che mi da più fastidio di tutte forse è ‘’Mamma mia ti trucchi troppo, si vede che sei insicura’’. Il trucco non è solo bellezza, come ho detto prima è anche arte ed espressione di se stessi. E poi cosa vuol dire troppo? Chi decide quanto makeup è giusto applicare? I don’t get it!

Come si combattono i pregiudizi?

Continuando ad essere se stessi e a fare tutto ciò che ci rende felici. E soprattutto si combattono non avendo in primis pregiudizi sugli altri!

Qual é il difetto maggiore del’industria cosmetica ad oggi, secondo te?

E’ ancora poco inclusiva, ma negli ultimi anni ho visto grandi passi avanti. Sono speranzosa!

Progetti, sogni e aspirazioni per questo 2018.

Ne ho tantissimi, e purtroppo molti devono ancora rimanere segreti. Quello che posso dire però è che ne vedrete delle belle.
Ringrazio ancora Debora per la sua disponibilità nel rispondere alle mie domande e vi segnalo tutti i canali dove potete trovarla:
A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *