Pelle mista: i prodotti must have per la tua skincare

Ladies and Gentleman! Ben ritrovati sul blog!


Sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti per curare la mia pelle, che come ben sapete è una pelle mista, una caratteristica tipica della mia giovane età con cui convivo da sempre. Tra tutti i prodotti provati in questi anni, alcuni rimangono dei must nella cura della mia pelle, da acquistare o lasciare in casa come scorta se la mia pelle avesse sfoghi improvvisi che devo tenere a bada.


Ma innanzitutto, com’è davvero una pelle mista? 


Pelle mista: come riconoscerla


La pelle mista è una condizione molto comune, che dipende non solo da fattori ormonali ma anche di genetica, abitudini alimentari. Divide il viso in zone diverse: la zona T, fronte, naso e mento, è caratterizzata dalla presenza di impurità come brufoli, punti neri e bianchi e tende a lucidarsi nel corso della giornata; il resto del viso è normale o con zone secche. Spesso sono presenti pori dilatati.


Capite sin da subito che la pelle mista è una pelle difficile da trattare, perché va idratata, ma non troppo. La parola chiave è equilibrio. Ma come fare?


Pelle mista: piccoli accorgimenti per una pelle migliore


Per trattare una pelle mista ci vogliono delle accortezze particolari: prodotti non troppo sgrassanti, purificanti ma equilibranti, idratanti ma non nutrienti. Non deve mai mancare un detergente purificante o sebo riequilibrante, una maschera purificante, i cerottini per punti neri, un buon tonico astringente, una crema idratante e un serio viso più leggero per l’estate.


Bisogna fare attenzione agli ingredienti: bannati quelli troppo nutrienti e ricchi, bannati gli olii viso ( almeno per il giorno), e tutte quelle texture troppo dense. Meglio puntare su formule oil free, creme in gel dalla consistenze leggere, sieri a base acquosa.


I mie prodotti salvavita per trattare la pelle mista: la skincare routine ideale
E ora che vi ho dato qualche consiglio generale, addrentiamoci nel vivo dell’articolo, dove vi parlo dei miei prodotti must per la pelle mista perché hanno risultati immediati e duraturi, funzionano davvero e non deludono mai.

Detergenti viso


Partiamo dal detergente viso: quest’estate ho utilizzato due confezioni del gel detergente purificante di Yves Rocher e mi sono subito chiesta come ho fatto a viverne senza tutto questo tempo. Ha una texture molto leggera, non contiene alcool quindi non secca la pelle ne la irrita, non fa schiuma: effetto pelle liscia, detersa e fresca. Costa solo 6,95€ ma spesso lo trovate in offerta a molto meno, e il suo flacone contiene 125 ml di prodotto ( unica pecca perché per 100 ml in più, sono stata costretta a travasarlo durante il mio viaggio tedesco).

Se preferite un alternativa da un Inci decisamente migliore, non posos fare altro che consigliarvi il gel detergente al tree oil e rosmarino di Soniando.

Tonico viso


Il tonico viso è il vostro miglior amico. Non dimenticatelo mai! D’inverno potete optare per un buon tonico esfoliante per aiutare a ridurre punti neri, pori e migliorare la grana. I miei preferiti sono senza alcun dubbio il Glow Tonic di Pixi e Luce Liquida dell’Estetista Cinica, trovate tutte le recensioni dettagliate qui sul blog.


Mentre in primavera e in estate, o se non amate i tonici esfolianti, potreste optare per un buon tonico astringente o un idrolato purificante. Il mio idrolato preferito in assoluto è l’idrolato di rosmarino di Biofficina Toscana.

Maschere viso


Non dimenticatevi delle maschere viso, aiutanti fondamentali nella lotta contro il sebo in eccesso! La mia maschera purificante preferita in assoluto é Mask of Magnimity o Maschera Piperita di Lush: grazie alla combinazione tra menta piperita e caolino, ha un azione purificante e rinfrescante, ottima per ridare tono e colore alla pelle, far seccare i brufoli freschi ed eliminare definitivamente le fastidiose crosticine che si formano quando il brufolo si sgonfia ( o viene spremuto in malo modo). In estate tendo a lasciarla in frigo per poter aumentare la sensazione rinfrescante, provateci anche voi!

Sempre parlando di maschere viso Lush, non posso che nominare la mia maschera fresca preferita: Don’t look at me, scrubbante grazie ai fiocchi di riso e illuminante e astringente grazie al limone , un vero boost di luminosità e perfetto per eliminare le imperfezioni…in modo divertente ( non trovate anche voi che applicare una maschera azzurra vi faccia sentire subito più felici?)


Vi ho già detto che la parola chiave è equilibrio, non può mancare tra i miei preferiti una buona maschera idratante. Si tratta di un prodotto relativamente nuovo che mi ha già conquistata : la maschera in tessuto idratante e purificante di Biofficina Toscana, che unisce attivi idratanti ad attivi purificanti equilibrando ti che permettono di idratare la pelle ma opacizzarla nello stesso tempo e regalarle un aspetto sano e luminoso. L’ho utilizzata come primer pre makeup e non mi ha affatto deluso, devo correre a farne scorta!

Creme viso


Non è facile parlarvi delle mie creme viso preferite, perché cambiano in continuazione in base alle esigenze della mia pelle! Non ricomprerei mai due volte la stessa crema viso, perché per come sta cambiando la mia pelle, sono sicura che non avrei gli stessi effetti. Si tratta di prodotto molto soggettivi, li posso considerare positivi, considerarli i migliori di un anno ma non riesco ad ergerli nell’olimpo dei miei prodotti preferiti. 


Ottime creme per pelli miste nella stagione più fredda sono Tesori Nascosti di Ethical Grace, la crema viso per pelli miste con gel di aloe e acqua di riso di Soniando, oppure la crema viso alla Melissa de La Saponaria dalla texture più corposa con un azione idratante maggiore. Mentre per le stagioni più calde consiglio sempre di optare per un serio: l’anno scorso mi sono innamorata della lozione viso illuminante di Biofficina Toscana, mentre recentemente ho amato alla follia il siero deepwater di Dabba Cosmetics.


Per voi quali sono i vostri prodotti preferite per tenere sotto controllo una pelle mista?

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *