Relax, take it easy: consigli beauty per sopravvivere alle giornate no

Ladies and Gentlmen!Ben ritrovati sul blog!

Vi aspettano settimane stressanti: consegne, preparazione alla sessione invernale, esami, verifiche dell’ultimo minuto, corsa ai regali di natale… Potreste sentirvi soprafatti, stanchi, e spesso nervosi. Il mio umore in queste settimane (e sicuramente in quelle avvenire) si rispecchia con questi aggettivi. Ecco alcuni piccoli consigli per sopravvivere alle giornate, aiutati da prodotti e azioni beauty.

Fitopomata per distendere i nervi: Rilassina – Alma Briosa*


Con pochi gesti e un solo prodotto, i vostri nervi si disteranno in pochi minuti. Il vostro aiutante per questa azione é la pomata Rilassina di Alma Briosa, che contiene estratti calmanti e rilassanti essenziali come Lavanda, Tiglio, Melissa, Arancio dolce e fiori di bach. Io ne prelevo una piccola dose e massaggio il prodotto sui polsi, sotto il collo e sulle tempie, seguendo questo ordine in modo che riesca a percepire il profumo del prodotto in tutti i gesti e rilassarmi con più facilitá. Non si tratta di una consistenza appiccosa che può infastidire a contatto con la pelle, anzi, si asciuga subito e non va ad intaccare altri trattamenti. Utilissima per tutti gli studenti universitari in sessione d’esame ( una piccola pausa studio rilassante e poco impegnativa) e da applicare prima di dormire per chiunque abbia avuto una giornata difficile.

Il profumo del buonumore: Rosso di Sera – Olfattiva*


Quando ho scoperto Olfattiva, mi sono innamorata ben presto delle fragranze aromaterapiche dell’azienda e quelle che possiedono, sanno darvi la giusta carica per affrontare la giornata e coccolarmi nei momenti più difficili. Rosso di Sera è il mio profumo del buonumore invernale, perché contiene il giusto equilibrio tra spezie e note agrumate: é avvolgente, caldo, rassicurante, ma allo stesso tempo contraddistingo dalla freschezza tipica degli agrumi. Il catalogo olfattiva é davvero esteso, sono sicura che anche voi troverete il vostro profumo botanico del buonumore!

Indossare il rossetto del buonumore

Da sinistra a destra: 06 Essence, Arabesque di Nabla, Absolute Rouge di Lancome, Diva di Mac, Mama Not e 1982 di Clio Makeup, Globettrotter di Maybelline


Poco tempo, poca voglia di truccarsi, ogni piccola sfumatura che di solito ci viene alla perfezione, proprio oggi risulta orribile. Appena capisco il mood della giornata, vado sul semplice: makeup occhi minimal ( il mio go to look del momento oppure solo mascara), base viso se lo trovo necessario e un bel rossetto che mi illumina il viso, e mi porta subito felicitá (anche solo per il fatto che mi sta davvero bene e ogni tanto specchiandomi riesco a notare questa particolaritá). Il rossetto del buonumore può essere il vostro rossetto del momento, l’ultimo acquisto di cui vi siete innamorate oppure una gamma di rossetti che trovate congeniale al vostro incarnato.

Pamper routine: coccolatevi


Siete giunti alla fine di una giornata no, trovate un momento tutti sì solo per voi: un bel bagno caldo accompagnato da una bomba da bagno, una maschera viso ( o più di una, con il multimasking), una maschera capelli, accompagnate da un bicchiere di qualsiasi cosa voi vogliate e da un ottima playlist. 


Voi come superate le giornate no?


A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *