La mia collezione makeup aumenta sempre, ogni anno che passa, e ogni anno che passa i prodotti che scopro mi fanno innamorare ancora di più di questo meraviglioso mondo, in tutte le sue sfumature. Per questo questo articolo avrà molti prodotti, perchè ho avuto difficoltà nel scegliere di cosa parlarvi senza voler escludere nulla di ciò che mi ha colpito.


Visto che sarà un articolo abbastanza lungo, ho pensato di dividere il tutto in macro sezione, a seconda della funzione del prodotto.


I miei prodotti preferiti per la base


Pelle mista al rapporto, ma ormai lo sapete. Quali saranno stati i miei top per realizzare una base perfetto durante il 2018?


Miglior fondotinta medium cost matt: Can’t Stop Won’t Stop – Nyx Cosmetics


Ho acquistato il fondotinta Can’t Stop Won’t Stop di Nyx Cosmetics con i migliori presupposti: cercavo un fondotinta opacizzante e a lunga tenuta per tutti i giorni, che non costasse un occhio della testa e che sopratutto, non fosse comedogenico. Dalle prime review online sembrava essere davvero il fondotinta perfetto e così si è dimostrato: durata impeccabile nel corso della giornata, finish completamente opaco, effetto seconda pelle. Se avete una pelle mista o grassa, è davvero perfetto per voi!

Miglior bronzer: Terra medium warm – Noveau Cosmetics

Ho sentito parlare molto bene dei prodotti Noveau Cosmetics da Susanna del blog Cugine Makeup e quest’estate, complice il desiderio di avere una terra più scura rispetto al Butter Bronzer, mi sono lasciata consigliare e ho acquistato la Terra Medium Warm. Polvere finissima, giusta pigmentazione e ottima durata sulla mia pelle: da quel momento è davvero un mai più senza nella mia base viso. Per non parlare del profumo che è davvero celestiale!

Miglior combinazione di fondotinta per la primavera/estate: Drop and go di Paola P e Star System di neve cosmetics


Non sono mai stata solita usare fondotinta con la bella stagione, ma quest’anno discromie e imperfezioni non mi hanno lasciato scelta. Ho trovato la mia combinazione ideale dopo una ricerca che sembrava quasi infinita, riuscendo a sfruttare due fondotinta che non mi hanno convinta al 100% sulla mia tipologia di pelle. Sto parlando del fondontinta Drop and go di Paola P, liquidissimo e dalla bassa coprenza e dello Star System di Neve, in stick e molto coprente, ma con la tendenza a non reagire bene ai cambi drastici di temperatura: applicati insieme, prima il fondo in stick e sopra il fondo liquido, riescono a bilanciare i loro “difetti” per raggiungere un ottima performance anche nelle stagioni più calde!


Miglior blush: Exposed – Tarte 

In occasione delle spese di spedizione gratis dal sito ufficiale di Tarte, ho deciso di acquistare il famoso blush 12hours nella colorazione Exposed, un malva delicato. Mi sono innamorata della scrivenza e della effettiva resistenza di questo blush, che lo portano a diventare uno dei miei preferiti non solo dell’anno, ma della vita! Il colore in sè è delicato ma perfetto per molti makeup, promosso totalmente!


Miglior correttore: Healty mix concealer – Bourjois*

Sono sempre molto aperta a provare nuovi prodotti per la base, sopratutto se si parla di correttori, anche se dai preferiti dello scorso anno non si direbbe. Quando ho ricevuto in omaggio l’Healty mix concelear di Bourjois sono rimasta molto colpita: texture leggera e idratante, coprenza media ma ottima durata e perfomance! Non va nelle pieghe anche se fissato in modo molto leggero e non secca il contorno occhi quando viene fatto un leggero baking, ha una quantità di prodotto che può sembrare minima ma nonostante l’uso continuo da ottobre, solo ora inizio a vedere il fondo del flaconcino. Lo trovate spesso in sconto su Amazon, vi consiglio di approfittarne!


Miglior fondotinta High Cost: Studio fix fluid – Mac Cosmetics


Il 2018 è stato l’anno della scoperta di Mac Cosmetics: mi sono lasciata guidare nel meraviglioso mondo fatto di iconici bullet, formule intramontabili e prodotti senza tempo. Tra le mie scoperte non può mancare il fondotinta Studio Fix Fluid, il fondotinta opacizzante per eccellenza, che mi ha accompagnato in tutte le occasioni importanti dell’anno. Leviga la pelle, perfezionandola senza essere pesante. Nonostante il finish opaco, non è risulta pesante sulla pelle e non crea spessore, rimanendo intatto per molte ore e in condizioni meteo non positive. Se ancora non lo avete provato, correte a farlo!


Miglior fissante makeup: Fix plus al cocco – Mac Cosmetics


Altro prodotto iconico di Mac Cosmetics di cui non posso più fare a meno, è lo spray fissante fix plus nella versione al cocco: uniforma il makeup, rende gli ombretti e gli illuminanti viso più brillanti e il profumo di cocco non invadente lo rende semplicemente unico. 


Miglior cipria: Drama matte – Neve Cosmetics


Squadra che vince non si cambia: in questo articolo trovate ancora la Drama Matte di Neve Cosmetics, perchè durante il 2018 non sono riuscita a trovare una degna sostituta. Nonostante l’inci green, è la miglior cipria opacizzante mai provata e amo il fatto che sia compatta, per poter ritoccare il makeup durante tutta la giornata. Purtroppo a metà dicembre, quando mancava pochissimo prodotto prima di finire la terza confezione, è caduta a terra, rovesciando il suo contenuto sul pavimento. Ho interpretato questa tragedia come un segno per cercare una nuova cipria, ma non potevo che menzionarla nei miei preferiti!


Miglior accessorio makeup: Blender di fenty e Shape The Way di Mulac 

Ho sempre preferito il pennello alla beauty blender, pechè nonostante avessi provato sia la Real Tecniques che la Blender originale, non avevo mai avuto delle performance perfette. Quando ho acquistato la sponge di Fenty Beauty, tutto è cambiato: ho subito capito che preferivo una sponge più morbida e ancora più sagomata per stendere meglio prodotti in polvere e liquidi. Dopo più di 6 mesi di onorato utilizzo, ho dovuto sostiturla e ho voluto provare la Shape The Way di Mulac Cosmetics e mi sono trovata davvero bene! E’ molto morbida, permette di stendere con facilità fondotinta, correttore e fare anche un leggero baking. Non tornerò più indietro!

I miei prodotti preferiti – occhi


Dopo avervi parlato delle mie palette occhi preferite, ecco il resto dei prodotti che mi hanno conquistato durante il 2018 per realizzare i miei trucchi occhi. 

Mascara preferiti: Dark Love di Clio Makeup, Lash Sensational di Maybelline, Mascara zoom di Bourjois

Vi avevo già parlato in breve su Instagram dei miei mascara preferiti e le opinioni non sono cambiate molto: sono rimasti il Dark Love di Clio Makeup, per il potere allungante e volumizzante estremo, il Lash Sensational di Maybelline perchè è un perfetto incurvante e volumizzante, e si è aggiunto il mascara zoom di Bourjois, volumizzante e allungate, perfetto da poter sempre con se per il suo pratico specchio sulla confenzione. 


Miglior primer: Primer Potion – urban Decay 


Non c’è molto da dire: non sono ancora riuscita a trovare un valido sostituto del mio amato Primer Potion di Urban Decay. E’ l’unico che riesce a far durare gli ombretti per tutta la giornata sulla mia palpebra oleosa, nonostante il prezzo sia alto non posso fare altro che consigliarvelo…ancora.


Miglior Brow pot: Brow pomade di Mulac Cosmetics e Brow pot di Paola P


Anche per quanto riguarda i brow pot, abbiamo dei pari merito: ho apprezzato sia la Brow Pomade di Mulac Cosmetics per la consistenza solida che rende il tratto preciso, sia il brow pot di Paola P per la morbidezza della formula che permette una stesura più rapida e non compromette affatto la durata. Il secondo prodotto è anche perfetto come base per gli smokey eyes!


Mascara per sopracciglia: Brow model di Neve Cosmetics


Siete di fretta e volete avere le sopracciglia in ordine? Il mascara per sopracciglia Brow Model di Neve Cosmetics è stato una manna dal cielo nei momenti più frenetici e non potevo che inserirla tra i miei prodotti preferiti: facile da applicare e super efficace! Un prodotto dall’INCI green davvero perfetto!


Miglior matita nera: Matita clubbing – Bourjois 

La ricerca della matita nera perfetta per molti è un ossessione. Io, da utilizzatrice saltuaria di questo prodotto, non mi sono mai posta questo problema, finchè non mi sono ricordata quanto fosse indispensabile in certi look applicarla nella rima interna. Inaspettatamente, ho trovato la matita nera perfetta per me con la matita clubbing di Bourjois: morbida ma non troppo, perfetta per la rima interna ed esterna, a lunga tenuta e di un vero nero intenso. Anche la mia esperta di matite nere, la mia migliore amica, se ne è follemente innamorata!

Miglior ombretto singolo: Tea Garden – Colourpop 

Gli ombretti più particolari sono sempre quelli di Colourpop e credo che questo, vista la poca reperibilità del brand, non sia un bene ma non riesco a farne a meno. Tea Garden è uno splendido duochrome a base arancione con riflessi oro, marroni e verdi. Mi piace utilizzarlo negli halo eyes, per dare un tocco particolare ad un semplice smokey eye, ma anche da solo a tutta palpebra con un filo di matita marrone per i makeup più semplici e veloci. 

Miglior glitter : Glitter and Glow – Stila Cosmetics

Ho sempre amato i glitter, ma nessuna colla mi convinceva e finivano sparsi sul mio viso. I glitter and glow di Stila Cosmetics sono stati la mia salvezza: glitter puri in versione liquida, facili da applicare con un risultato spettacolare. Li ho utilizzati in estate per dei makeup veloci e per tutto l’autunno/inverno per dare più luminosità a qualsiasi cosa. Se trovate il set, approfittatene per scoprire la loro formula, ma se volete un colore specifico, la spesa della full size è completamente ripagata.

Miglior rossetto rosso: Uncesored – Fenty Beauty


Non avevo intenzione di acquistare Uncesored degli Stunna Lip Paint di Fenty Beauty, ma mi sono lasciata convincere dalle review positive…e ho fatto bene! Nonostante non sia completamente no transfert, è davvero confortevole sulle labbra e dura fino a sera senza seccarle. Applicato sulle labbra sembra “liftarle”: dona un effetto vellutato e rimpolpato unico, da provare!

Miglior eyeliner: eyeliner in penna – Kiko Milano

Non è di Kat von D ( che non acquisto più per motivi che ormai credo tutti sappiate), ne di Nyx Professional Makeup il mio eyeliner in penna preferito dell’anno, ma bensì di Kiko Milano: punta ultrasottile e rigida, nero intenso e durata ottima. E’ stato amore a prima applicazione, anche per il prezzo super competitivo (6,95€)


I mie prodotti preferiti – Labbra


Sono affetta da rossettite acuta, si sa. E la mia lista dei prodotti preferiti labbra non poteva essere più corta di cosi!


Miglior rossetto in stick: Burlesque – Mulac Cosmetics

Tra tutte le formule di rossetti in stick provati quest’anno, Mulac mi ha davvero sorpreso: nonostante l’iniziale durezza di alcune colorazioni, l’effetto sulle labbra è davvero pieno sin dalla prima passata e hanno una durata davvero alta. Non potevo che nominare nello specifico Burlesque, un rosso freddo metalizzato con una punta di fucsia all’interno che lo rende originale e davvero spettacolare quando viene indossato. 

Miglior rossetto biologico: Honeysuckle –  Inika Organics

Quando mi è stato omaggiato il rossetto Honeysuckle, non credevo potesse piacermi così tanto. La formula è molto idratante perchè arricchita di olii e burri, resiste bene durante il corso della giornata ed il colore è davvero stupendo: un nude dai riflessi metallici che lo rendono un perfetto top coat. Io adoro indossarlo nei miei no makeup makeup look, per dare luce alle labbra senza ricorrere a rossetti dai colori accesi. 

Miglior rossetto Mac Cosmetics: Diva 

Il mio amore con Mac nasce nel 2018 e nasce proprio con Diva, l’iconico prugna del brand, che non potevo non inserire in questa lista. E’ davvero il mio colore, mi fa sentire meravigliosa anche nei giorni no e nonostante tutto, non ho ancora trovato un valido dupe nella mia collezione. 

Miglior rossetti a lunga tenuta: tinte Super stay – Maybelline

In quanto a durata, nessuno batte le Superstay di Maybelline: resistono a pasti oleosi di qualsiasi tipo, dalla pizza all’hamburger, alla pasta, rimandendo intatti per tutto il tempo. Le colorazioni si stanno ampliando proprio negli ultimi mesi e questo mi rende ancora più felice. In foto trovate i miei preferiti, mentre a questo post tutti quelli in mio possesso.


Miglior rossetti liquidi: Liquid Love – Clio Makeup

Un rossetto liquido per me deve avere una bella selezione colori, una buona durata e resa sulle labbra e il giusto confort. Queste caratteristiche sono pienamente rispecchiate dai liquid love di Clio Makeup, i miei rossetti liquidi rivelazione del 2018. In foto trovate le mie due tonalità preferiti ( e le uniche in mio possesso al momento): 1892, marrone medio dal sottotono leggermente rosato e Mama Not, rosso desaturato.

Quali sono stati i vostri prodotti preferiti per quanto riguarda il makeup per il 2018?


A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *