Reading Time: 9 minutes

Neve Cosmetics è un brand italiano che adoro e che mi piace molto supportare: prodotti altamente performanti con un INCI perfetto e un attenzione verso ambienti e animali. Seguono i trend senza risultare mai banali e credo sia questo, il segreto del successo del brand.

In questo articolo in continuo aggiornamento, potete trovare una carrellata di tutti i prodotti di Neve Cosmetics in mio possesso: quelli che amo, quelli che ho scoperto per caso e quelli che mi piacciono un po’ meno. Spero possa esservi utile!

Ombretti pressati


Gli ombretti pressati di Neve sono davvero tantissimi, potete trovare qualunque shades, di quattro finish diversi: matt, shimmer, duocrome e i nuovissimi pressed glitter. Vorrei fare una menzione speciale ai duocrome del brand, i più particolari mai visti, da un texture burrosa e senza alcun fall out. Ogni cialda contiene 3,9 gr di prodotto, hanno un PAO di 6 mesi e costano 5,80€.

Storm é un ombretto color petrolio dal finish opaco. Va stratificato per ottenere la giusta intensità ma rispetto ad altri colori dall’alta componente blu, si sfuma alla perfezione. 



Mela stregata é un duocrome verde e viola, un colore particolarissimo che non può mancare nella vostra collezione. Perfetto sia come top coat che da solo per un effetto più particolare sulla palpebra. 

Litihium è un grigio argento shimmer. Texture burrosa, non fa fall out ed è pieno sin dalla prima passata. Perfetto per dare glam ad un semplice smokey eye.


Veleno è un duochorme marrone/verde, più delicato rispetto a mela stregata ma non per questo banale. Intenso fin dalla prima passata, adoro utilizzarlo sia da solo per gli smokey eyes, sia per intensificare l’angolo esterno dell’occhio nei look a base marrone o verde.


Ombretti minerali


Gli ombretti minerali di Neve Cosmetics sono il vanto del brand: performanti, completamente naturali, in tantissime shades, con differenti texture e particolarità. La maggior parte di quelle che vedete sono omaggi che ho ricevuto nei miei ordini sul sito ufficiale e spesso sono gli ombretti che più mi hanno colpita. Potete trovarli in full size ( 2gr di prodotto) a 7,90 € e in versione mini (0,7gr di prodotto ) a 3,90€.


Peyote è un ombretto a base trasparente arricchito da riflessi verde lime. Mi piace utilizzarlo nei trucchi monocromatici sul verde sia sugli occhi, sia come illuminante viso. I glitter sono finissimi e non creano fastidiosi effetti sulla pelle, ma si amalgamano perfettamente con essa.

Coral reef è  un duocrome corallo intenso con riflessi aranciati, rosa e argento. Cambia moltissimo se utilizzato da bagnato o da asciutto ed un colore meraviglioso, perfetto per illuminare e rendere particolare qualsiasi makeup occhi sui toni caldi.

Sea fish è un tripudio di riflessi: corallo, arancione, rosa, blu e molto altro. Ha un base trasparente e permette di essere usato come top coat e cambiare moltissimo a seconda del suo utilizzo. Purtroppo non è adatto come illuminante viso perché i plotter al suo interno sono troppo grossi ma è perfetto su occhi e labbra.


Charleston è un marrone prugna matt. Il colore più portabile tra tutti, ma non per questo meno bello. L’ho utilizzato sia da solo che in combinazione con altri colori e il risultato è spettacolare: si amalgama bene con tutto e l’effetto sull’occhio è davvero bellissimo.

Mascara


Tra i mascara del brand, ben 3, io ho acquistato e testato a lungo l’ultima uscita, il Black Bubble. Il mascara promette un effetto volumizzante e incurvante, accompagnate da intensitá e resistenza…e rispetta le promesse! Adoro lo scovolino leggermente a clessidra che permette di dare l’effetto promesso alle mie ciglia, volumizzandole e accompagnando la loro forma incurvata. Il pack rosa barbie contiene gr di prodotto a 14,90€ con un PAO di. Se cercate un mascara dal inci green performante, ve lo consiglio senza alcun dubbio: durante la giornata rimane al suo posto e si strucca con molta facilitá!

Prodotti sopracciglia


Ho atteso diverso tempo per acquistare il Brow model in Roma Brown, gel fissante colorato per sopracciglia e ancora non capisco perché: in pochissimo tempo riempie e definisce sopracciglia folte come le mie. Perfetto per essere inserito in un beauty da viaggio e nella trousse da tutti i giorni! Unica pecca: appena comprato, lo scovolino tende a prelevare troppo prodotto e va subito alleggerito da un pennellino pulito perché quando si fissa, è fatta, non potete più rimediare. Anche il prezzo è ottimo: 3ml di prodotto per 10,90€.


Pastello 


Le Pastello di Neve sono le matite Vegan e Cruelty Free del brand divise in labbra e occhi. Sono state recentemente riformulate e la differenza con la vecchia formula si vede: le nuove pastello sono più versatili, morbide ma a lunga tenuta, perfette per occhi, labbra e viso, scrivenza perfetta. Contengono 1,50 gr di prodotto e costano 5,80€.


Gioia è arrivata come omaggio in un ordine, ed è stato subito amore: un beige dorato metallico, dalla lunghissima tenuta, che si abbina perfettamente come punto luce negli smokey eyes caldi. Un evergreen da cui difficilmente mi separerò.

Petrolio è una pastello occhi verde petrolio, un colore che cercavo da tantissimo e che ho utilizzato davvero tanto dall’acquisto. 

Distortion è una pastello viola caldo di cui mi sono innamorata alla follia al primo swatch, la utilizzo per rafforzare look neutri o molto caldi, davvero un must have.


Avorio è una pastello must have nella makeup collection di noi donne, la matita color burro perfetta per illuminare la rima interna e l’arcata sopracciglia. Uno dei miei primi acquisti del marchio e una delle più consumate.


Orchidea è stato un omaggio inaspettato: un rosa intenso ma con un pizzico di fucsia che la rendono apprezzabile anche ad un anti rosa come me.


Marmotta è il nude marrancio per le mie labbra, l’ho acquistato proprio per questo proposito e non sono mai stata delusa.


Serendipity è una pastello occhi verde acqua, facente parte della prima collezione ma che utilizzo ancora con piacere nei makeup occhi blu. 


Knight è la prima pastello con la nuova formulazione che ho acquistato consapevolmente per via del verde particolare da cui sono stata catturata. Ancora adesso è la mia matita occhi verde preferita: dalla giusta consistenza, ne troppo dura ne morbida, sfumabile ma a lunga a tenuta e perfetta per essere usata anche sulle labbra.


Mandragola è la seconda matita nella formulazione nuova in mio possesso, un bellissimo rosa carne scuro che ben si adatta ai look più semplici ma anche più intricati. La formula mi piace così tanto che in questo look sono riuscita ad utilizzarlo addirittura come blush.


Flow è più di una pastello: è una matita a lunga tenuta che assomiglia ad una tinta labbra di un vibrante color magenta. Spero che Neve decida di creare altre colorazioni perché mi sono innamorata follemente di questa formula. 


Vanità ha un colore molto particolare, infatti si presenta come un viola scuro con dei glitter rosa e aranciati al suo interno. La sfrutto molto meno di quello che vorrei, ma nonostante questo non perde glitter nell’applicazione.


Immortal é un amore degli ultimi mesi: unica matita della collezione Superheroine in mio possesso, é un marrone nocciola medio, un nude perfetto per me. Si abbina benissimo a tantissimi rossetti nella mia collezione, ma é perfetto anche da solo o illuminato da un velo di gloss.


Ho acquistato anche le ultime novitá in fatto di pastello labbra: Closing time, Not today, Rainy Daisy, Stay at Home. Le proverò e ve ne parlerò al più presto.


Vernissage gloss


Non sono mai stata un amante dei gloss, memore della sensazione appiccicosa e dell’effetto da labbra da bambina, ma ho deciso di ridare un opportunità ai vernissage di Neve dopo aver visto gli swatch e le molte review positive. Non me ne sono affatto pentita: il colore è pieno sin dalla prima passata, hanno una buona tenuta per essere dei gloss e un effetto spettacolare sulle labbra. Ogni flacone contiene 4ml di prodotto e costa 9,90€.


Allegoria della primavera è indubbiamente uno dei miei preferiti: nude dai riflessi olografici, da un tono sofisticato ai look più complessi senza risultare eccessivo. Delicato ma super chic!


Plum brady è un gloss viola prugna con un leggero riflesso dorato, io lo abbino alla matita Distortion per un effetto ancora più particolare, ma è super scrivente sin dalla prima passata. 

Magic Circle il vernissage gloss più particolare in mio possesso ma non per questo meno bello: un duochrome bronzo-oro su base nera, per un effetto dark ma particolare e molto sexy. Per le amanti dei rossetti particolari come me, era da non farselo scappare!


Desset a Levree


I Dessert a Levree sono i rossetti in stick di Neve Cosmetics, riformulati l’anno scorso con l’aggiunta di 4 nuove colorazioni. Il pack dei rossetti Dessert a Levree é un lilla lucido, contiene 4ml di prodotto a 12,90€. Tutti i rossetti hanno una texture cremosa e un colore pieno fin dalla prima passata.


I colori in mio possesso, al momento, sono due:
Syrup waffle, un nude caldo dal sottotono caramello che si sposa benissimo con la mia carnagione come nude da tutti giorni. Ha un finish naturale che non definirei super opaco ma comunque piacevole alla vista e confortevole sulle labbra;


Chocolate Eclair, un rosso caldo dal sottotono marrone cioccolato che ogni volta che lo indosso mi da una carica e una sensazione di lusso imparagonabile. Regala alle labbra un colore pieno ed elegante, un must se cercate un rossetto rosso più insolito da aggiungere alla vostra collezione.


Base viso


Dei prodotti base viso di Neve ho provato la cipria e il loro ultimo fondotinta in gamma, ma sono presenti anche fondotinta in polvere ( per cui il brand è molo conosciuto), fondotinta liquidi, bronzer, blush e illuminanti sia in polvere che in cialda.


Drama matte non è solo una cipria: è la mia cipria. Sono alla terza confezione e ho già toccato il fondo della cialda: la cipria più perfomante mai provata fin ora, nonostante abbia un INCI perfetto. Opacizza e aiuta la durata di qualsiasi fondotinta nella zona T, perfetta anche per fare baking, trasparente e per niente polverosa. Il pack con lo specchio è davvero comodo e mi permette di portarla sempre con me in borsetta, contiene 8gr di prodotto per 14,90€.


Star system foundation è l’ultimo fondotinta arrivato in casa Neve Cosmetics, seguendo gli ultimi trend cosmetici che vogliono un prodotto perfomante e smart. E’ un fondotinta in stick che contiene 4gr di prodotti per 12,90€ che potranno sembrarvi pochi, ma dura davvero un eternità perché ne basta pochissimo per un’alta coprenza.

La consistenza cremosa ben si adatta alla mia pelle mista durante le stagioni più fredde, fissandosi bene con una discreta tenuta. Non è affatto un fondotinta estivo, perché tende a sciogliersi, ma nel complesso sono contenta del mio acquisto.


Primer 


Possiedo, o almeno, possedo un prime viso di Neve che però é scadutoe ho dovuto buttare subito dopo questi scatti. Si tratta del Bioprimer Britening, unico prodotto del brand a non avermi mai convinto. Non trovavo l’incarnato per nulla luminoso dopo ogni applicazione, nemmeno se mischiato con il fondotinta. Il prodotto é contenuto in un pack a tubo da 40ml al costo di 12€. 


La mia makeup collection e le mie finanze ancora non mi permettono di provare tutte le referenze Neve Cosmetics, ma vi invito a leggere le sezioni dedicate del blog Il Kaos dell’Ammonite e About Beauty per altri swatch e comparazioni del caso.


E voi, cosa avete provato di Neve Cosmetics?


A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *