Reading Time: 2 minutes

Dopo anni di disinformazione nei negozi e di consigli poco utili, arrivano le prime beauty blogger: consumatrici, appassionate, che testano i prodotti per raccontare la loro vera esperienza ai consumatori. Noi beauty blogger siamo diventate parti integranti del mondo cosmetico, ma non siamo le sole! 


Il mondo cosmetico é fatto di professionisti, di persone competenti che possono aiutarci ad essere informati e consumatori consapevoli e si stanno ritrovando anche nel web: cosmetologici, dermatolgici, tricologi e molto altro.


Beauty Workers nasce per dare voce ai protagonisti del dietro le quinte e conoscere meglio la loro professione.

In questo appuntamento, sentirete il parere di una farmacista, Emanuela Mariani del blog dedicato alla cosmesi in farmacia Cosmeasy.

Ciao Emanuela, raccontaci un po’ di te: chi sei e cosa fai nella vita.


Ciao, mi chiamo Emanuela Mariani e sono un farmacista con più di dieci 
anni di esperienza. Amo la mia professione poiché mi permette di 
esprimere quotidianamente le mie competenze scientifiche coniugandole 
con una naturale predisposizione all’ascolto e all’attenzione che nutro 
verso le persone.

Come nasce la tua passione per la cosmesi?


Sono sempre stata attratta dal mondo della cosmetica. Amavo testare 
prodotti nuovi, valutare e apprezzare le texture, scovare fragranze 
ricercate.
Nel tempo, il mio percorso di studi e l’esperienza maturata 
sul campo come professionista mi hanno permesso un approccio scientifico 
all’universo cosmetico permettendomi di apprezzare in modo diverso e 
consapevole i prodotti più validi ed efficaci. Ho ritrovato la stessa 
passione per make up e profumi in Francesca Gelmini, la mia collega, per 
questo abbiamo deciso di dare vita al nostro blog.

Che percorso di studi hai affrontato per praticare la professione di 
farmacista?


Sono laureata in Farmacia, con il vecchio ordinamento. Ho 
successivamente conseguito l’abilitazione e negli anni a seguire ho 
seguito corsi di perfezionamento.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?


Sicuramente la possibilità che mi offre quotidianamente di essere me 
stessa e di esprimere le mie competenze e conoscenze. Amo, inoltre, il 
confronto e il rapporto di fiducia che si instaura con le persone: mi 
piace ascoltare le loro esigenze, proporre trattamenti personalizzati, 
ricevere i loro commenti e pareri rispetto ad un prodotto consigliato.

Una notizia falsa riguardo la tua professione.


Che sia un lavoro passivo. Un bravo farmacista deve per prima cosa 
conoscere approfonditamente, quindi il nostro aggiornamento è continuo: 
la curiosità è un requisito fondamentale per svolgere al meglio questa 
professione. Inoltre, è importante saper ascoltare con attenzione le 
esigenze dell’interlocutore ed individuare il prodotto migliore per 
soddisfare le diverse richieste. Alla fine, sapere che una persona torna 
da noi perché apprezza la nostra professionalità e si fida dei nostri 
consigli è sicuramente la soddisfazione più grande.

Nei tuoi social cosa vuoi comunicare di te e della tua professione?


Cosmeasy.it è il primo blog italiano interamente dedicato alla cosmetica 
in farmacia. In questo progetto esprimo la mia esperienza, 
professionalità e creatività al servizio della grande passione che nutro 
proprio per la cosmetica e che i social mi permettono di condividere.

Le persone dovrebbero venire da te quando hanno bisogno di…?


Quando cercano un consiglio fidato e mirato, nonché quando hanno bisogno 
di un trattamento personalizzato con prodotti cosmetici disponibili solo 
in farmacia. Da parte mia l’impegno è sempre massimo per individuare la 
soluzione più adatta che possa rispondere in maniera efficace alle 
singole e specifiche esigenze.

Ringrazio ancora Emanuele e vi invito a dare a seguire Cosmeasy anche su Instagram.

A presto!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *