Reading Time: 5 minutes

Sappiamo tutti che gestire qualsiasi tipo di account o di spazio in cui si parli di beauty, non è facile, soprattuto se non si vogliono realizzare solo foto dei look ma anche foto ai prodotti! 


Rispetto a tante tipologie di blogger, la beauty blogger deve essere molto attenta all’estetica della foto, del video, di tutto: composizione, buona luce, creatività, colori fedeli e molto altro. Qualsiasi tipo di beauty blogger voi siate, sapete che è una passione bella ma costosa, anche nella strumentazione e negli accessori. In questo articolo vi parlo degli accessori essenziali ( ma non solo) per far sì che i nostri contenuti beauty online possano essere non solo utili ma anche repostabili e notati da aziende e grande pubblico!


Disclaimer: ho attivato il programma affiliazione di Amazon per cui molti dei link che trovate in questo articolo sono affiliati e io percepisco una commissione dai vostri acquisti tramite il link. A voi non cambia nulla, ma io posso continuare ad acquistare prodotti e parlarvene qui sul blog o sul canale. Volevo avvisarvi così sta a voi decidere come procedere in merito.

Accessori essenziali per beauty blogger: l’importanza di una buona strumentazione


Per fare delle belle foto o dei bei video, si parte innanzitutto da una buona strumentazione. Se il vostro budget è più piccolo, vi suggerisco di investire in un telefono con una buona fotocamera. Se invece ne avete la possibilità e siete sicuri di sfruttarla anche ad uso professionale, una buona fotocamera Reflex è perfetta.


Se acquistate una fotocamera reflex, lo step successivo è scegliere un buon obbiettivo. Per le foto make-up, un 18-35 mm è perfetto mentre per i close up su prodotti e make-up, un buono 50 mm è ottimo investimento ( che sto meditando anche io da tempo).


Se siete interessante a creare contenuti come blog e test su strada per il vostro canale YouTube, meglio investire in una fotocamera compatta con uno schermo da poter ruotare, per poter osservare quello che state facendo.


Nel mio primo e unico blog ho utilizzato la Lumix di Panasonic, acquistata tramite gli sconti Unieuro e il risultato mi è piaciuto così tanto che ho continuato ad utilizzarla per altri video.

Accessori essenziali per beauty blogger: le giuste luci


Una buona luce è essenziale per rendere qualsiasi foto gradevole. Non sempre il tempo ci permette di godere della luce naturale, che è perfetta per le foto prodotti e per gli Swatch ma non adatta alle foto make-up, per questo è necessario fornirsi di strumentazioni utili per non rimanere fermi nelle giornate di pioggia. Una base perfetta sono le soft box, due luci per illuminare in modo diffuso le vostre composizioni. Potete trovarle di altezze diverse, le mie posso raggiungere anche i 2 metri di altezza se alzate al loro massimo e possono essere regolate in modo tale da regolare anche la diffusione della luce in base all’altezza.


Per le soft box, ovviamente, avete bisogno di spazio. Ci sono alternative spazio free: una bellissima e piccola box per gli scatti ai prodotti, che contiene al suo interno le luci. Io non l’ho mai provata ma molti la consigliano per la sua efficienza e praticità.

Ecco invece giunto il momento di parlarvi di sua maestà, la regina degli alleati per le foto: la ring light. Da quando mi è stata regalata l’anno scorso, la qualità delle mie foto è cambiata drasticamente e le foto make-up sono nettamente più belle. L’importante è sceglierla dimmerable, ovvero che potete regolare luce calda e fredda, altrimenti perde la sua utilità. 

Accessori essenziali per beauty blogger: quale sfondo utilizzo? 


Ora che avete luci e strumentazioni, direi che è giunto il momento di fare le foto…ma come? Pensiamo innanzitutto allo sfondo. Prima di parlarvi di come costruire una composizione, dovete riflettere sui materiali che avete in casa o che volete inserire nella vostra collezione per le foto. 


La vostra prima opzione è sicuramente il cartoncino: che sia bianco, che si colorato, è un idea Low cost e colorata per creare delle bellissime foto.


Un altro must è da sempre il tappetino bianco, perfetto incorniciato da qualche fiore per far risaltare qualsiasi prodotto.


Se siete fortunate ad avere una superficie in marmo, che sia bianco, venato in modo particolare…sfruttatela! Riesce a rendere elegante e inimitabile qualsiasi composizione.


Se avete un anima trash o semplicemente amate i lustrini, gli sfondi in paillettes sono perfetti per voi e abbinati alle vostre foto.


Questi ovviamente non sono gli unici sfondi possibili: potrete acquistare tessuti, usare tessuti che già avete in casa o capi di vestiario che preferite. Vi lascio alcuni esempi qui sotto, tratti dal mio feed:

Foto Naked Honey, ho utilizzato come sfondo un velo che usavo a danza
Profumi Olfattiva, fotografati su un vecchio maglione

Accessori essenziali per beauty blogger: decorazioni e oggettistica varia


Una bella foto è anche una foto ambientata e necessita dei giusti accessori per l’occasione. Che siano oggetti che possedete già in casa come gioielli, orologi o piatti da servizi particolari, oppure oggettistiche a tema proveniente da negozi come Tiger, Maison du Monde o Ikea.

Io adoro fare shopping per le foto nei periodi natalizi, sopratutto da Ikea, dove potete trovare sempre delle ottime idee a basso prezzo. Trovo Maison du Monde leggermente caro, infatti i miei acquisti provengono da saldi e sconti pazzi, mentre da Tiger non sempre acquisto tutto ciò che mi piace perché comprato già da altri colleghi.


Nell’ambito delle foto, l’ultimo consiglio che posso darvi è di cercare di stabilire un vostro stile personale, che vi renda riconoscibili e unici. Una foto semplice, con una buona luce e pochi accessori è sempre meglio di una foto piena di cose che stanno utilizzando tutti, solo per sottostare alla moda del momento.


Spero di esservi stata utile e se avete qualsiasi dubbio non abbiate timore di farmi domande nei commenti, sui DM di Instagram o per Email!


A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *