Ladies and Gentlemen! Ben ritrovati! Quando gli impegni si fanno più fitti, è la cura che mettiamo verso noi stessi a risentire proprio quando ne avremmo più bisogno! Anche io, ahimè, sono caduta vittima di questo circolo vizioso di impegi e prigrizia, finendo inizialmente per trascurare la mia pelle e concludendo verso la salvezza grazie ad una routine più coincisa per i momenti piu difficili.  La mia routine è ancora fatta di quattro step, che si riducono a tre molto più spesso di quanto vorrei. Questi primi mesi autunnali, che ormai stanno diventando invernali in questo uggioso tempo milanese, sono stati pieni di sperimentazioni, grandiLeggi altro →

Ladies and Gentleman! Ben ritrovati! Come vedete, il lupo perde il pelo ma non il vizio. Sono diventata ufficialmente un accumulatrice seriale di titoli di libri che muoio dalla voglia di leggere e che rischio di dimenticarmi. Ancora una volta, ho preferito affidarmi alla carta, nella speranza che questi consigli letterari siano utili sia a me che a voi. Ho iniziato a leggere alcuni di questi libri, ne ho aggiunti altri nell’infinita reading challenge fuori corso, ma, come al solito é tutto molto vago. Senza indugi, procediamo a cercare di dargli un ordine più o meno sensato. Narrativa in lingua italiana (traduzioni comprese): Donnissima-Daniea FarneseLeggi altro →

Ladies and Gentlemen! Ben trovati! Sono passati mesi dal mio articolo sul contenuto della mia borsa: l’estate è passata e questo autunno presto diventerà inverno, è uscita una nuova collezione de le borse di Elisa, ho finito di leggere il terzo e quarto volume di Game of Thrones … insomma molte cose sono cambiate! La borsa rimane sempre un accessorio fondamentale, uno stile, è diventa motivo di dilemma ancestrale quando si avvicina il giorno del giudizio: la partenza. Il volo nel temibile aereo in compagnia low cost. Il disastro. Settimana scorsa sono partita per Amsterdam, ed è stato il mio primo viaggio in una metaLeggi altro →

Ladies and Gentlemen! Ben ritrovati ad un nuovo appuntamento con la reading challenge fuori corso.  Un libro che ha più di 600 pagine: Secondo volume delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco- George R. Martin Perché: adoro il trono di spade, sia la serie tv, sia i libri ma devo ammettere che farmi regalare il secondo volume non sia stata una buona idea dal punto di vista pratico. Ho trovato la scusa perfetta per poterlo finire. Pro: É puro fantasy, pieno di intrecci, figure affascinanti e una sana dose di draghi, magia, castelli, re e regine. Nonostante segua anche il telefilm, é riuscito a sorprendermiLeggi altro →

Ladies and Gentlemen! Ben ritrovati! Finalmente sono ufficialmente un membro della comunitá telefilmica grazie a Netflix, dopo due mesi gratuiti a un anno di distanza l’uno dall’altro. Per festeggiare, oltre che continuare a vedere millemila episodi delle serie tv, vorrei dispensare qualche consiglio per affrontare al meglio questo mese da abbonati di Netflix, o additirttura abbonarvi.  Il grande ritorno: Una mamma per Amica, A year in life Il 25 Novembre sará un gran giorno per tutti i fan di una mamma per amica, visto l’uscita della prima puntata su quattro che ci accompagnerá in questi mesi per aggiornarci sulle sorti delle ragazze Gilmore. Per iniziareLeggi altro →

Ladies and Gentlman! Bentornati all’ultimi appuntamenti con gli articoli a tema Halloween: oggi parleremo di travestimenti e makeup. Credo che esistano due tipologie di persone che decidono di mascherarsi ad Halloween: coloro che vogliono fare paura, sfruttando la compontente horror che al carnevale manca, e coloro a cui piace impersonare un determinato personaggio, indipendente dal lato horror della situazione. Vi farò vedere alcuni esempi e consigli per ognuna di queste due categorie, da me generate, con confini molto variabili. É un opinione personale, come tutto.Leggi altro →

Ladies and Gentlemen! Ben ritrovati ad un nuovo appuntamento con la reading challenge fuoricorso. E questa volta a tema Halloween! Un libro horror: Il bazar dei brutti sogni- Stephen King. Perché: Questo libro ha catturato la mia attenzione dalla prima volta che l’ho visto in libreria. Anche solo dopo un romanzo e qualche pagina da altri libri, Stephen King sta diventando una certezza e volevo assutalmente includerlo nella challenge. A quanto pare ci sono riuscita. Pro: I venti racconti presenti in questo romanzo rappresentano le varie sfumature del genere horror/nero, molte sfociano in un dissacrante humor nero, altre invece ti folgorano e rischiano di provocare deiLeggi altro →

Ladies and Gentlemen! Oggi non é un martedì qualunque. Infatti, manca ufficialmente una settimana a una delle festività più amate da grandi e piccini di tutto il mondo: Halloween!  Io adoro Halloween: racchiude tutti i colori dell’autunno e trasforma una serata apparentemente normale in qualcosa di molto di più. Come la maggior parte delle festività, ho le mie tradizioni che ogni anno cerco di rispettare con molto piacere. E queste tradizioni si estendono su tutti i campi, dal film perfetto, alla colonna sonora, ai libri, al makeup, al cibo e perfino ai telefilm e alle puntate dedicate a questa insolita festività.  Ma partiamo con ordine:Leggi altro →

Ladies and Gentlemen! Ben ritrovati! Con questo articolo, ormai tutte le rubriche sono state aperte (tra quelle da me programmate fino ad oggi, s’intende). Ho impiegato così tanto tempo per iniziare a parlare anche sul blog di telefilm e annessi, perché volevo trovare l’argomento giusto. E poi ho iniziato Mr. Robot, con il declivio di tutti i deliri che leggerete qui sotto. Per una persona che, secondo l’app Tvshowtime, ha passato 1 mese, 29 giorni, 15 ore e 30 minuti a vedere serie tv, credo sia molto difficile rimanere sorpresi davvero quando si parla di intreccio, trama, suspence e colpi di scena. Sulla scena telefilmicaLeggi altro →