Ladies and Gentleman!  Non é la prima volta che sentite parlare di The Ordinary sul blog, e non sempre e in modo positivo. Qualche tempo fa ho stilato una lista di brand che non avrei più sopportato per via di vicende e comportamenti scorretti, e tra questi c’era proprio il brand inglese, appartenente al gruppo Deciem. Recentemente, la mela marcia é stata rimossa e dopo aver sondato il terreno, ho deciso che era ora di rimuovere Deciem dalla blacklist.E ne sono molto felice perché sulla carta The Ordinary mi piace molto: prezzi accessibili, pack essenziali, formule semplici che permettono di creare una skincare personalizzata ad un prezzoLeggi altro →