La mia esperienza con la maschera centrifugato rinforzante di Biofficina Toscana

0 Condivisioni

Dopo avervi parlato dello scrub decotto, voglio parlarvi di un altra novità presentata da Biofficina Toscana: la maschera centrifugato. Curiosi di scoprire di più sul prodotto e le mie considerazioni Continuate a leggere! 

Maschera centrifugato: caratteristiche generali


La maschera centrifugato rinforzante di Biofficina Toscana è contenuta in un pack costumizzato in PET, la nuova bio plastica che utilizzata il brand. All’interno del barattolo ci sono 200 ml di prodotto con un PAO di 6 mesi, rivendute al prezzo di 15,60€ sul sito di Biofficina Toscana e presso tutti i rivenditori autorizzati del brand.


Maschera centrifugato:cosa contiene 

La maschera centrifugato contiene ingredienti che ben conosciamo del brand e nuove aggiunte secondo la linea ispirati ai principi funzionali di frutta e verdura, presentati allo scorso SANA. Contiene infatti il Liquepom, che conosciamo già per essere un bioliquefatto delle bucce di pomodoro brevettato dall’azienda che ha funzione antipollution ed è ricco di attivi antiossidanti( lo trovate nel siero anticrespo del brand), oleolito di carota bio e olio di girasole bio, ricco di acido grassi e saponine con proprietà quindi nutrienti ed emollienti.


Vi lascio qui l’inci completo:

Aqua [Water], Behenamidopropyl dimethylamine, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Cetyl alcohol, Glycerin, Myristyl alcohol, Myristyl lactate, Sorbitol, Solanum lycopersicum (Tomato) fruit extract*, Ethylhexyl palmitate, Daucus carota (Carrot) sativa root extract*, Lactic acid, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Benzoic acid, Xanthan gum, Dehydroacetic acid, Linalool, Citric acid, Limonene, Hexyl cinnamal, Citronellol, Mica, CI 77491 [Iron oxides], Tocopheryl acetate, Tocopherol, Titanium dioxide.
*da agricoltura biologica


Maschera centrifugato: modi d’uso


I modi d’uso di questa maschera sono principalmente due, uno quello consigliato dall’azienda e un mio esperimento:


Essendo una maschera con proprietà rinforzati, l’ho applicata a capello asciutto e tenuta in posa dai 20 ai 40 minuti: il risultato sui capelli è davvero bello. Risultano più forti, lucidi e morbidi. Nonostante il tempo di posa, i capelli non risultano appesantiti e non è nemmeno difficile da riascquare, anzi. E’ proprio la sua texture cremosa, come se fosse davvero un centrifugato di frutta molto denso, a rendere sia l’applicazione che la rimozione estramamente facile.


L’azienda invece consiglia di tenerlo in posa a capello umido per 15 minuti: con questo metodo possiamo trovare un ottima maschera post shampoo rinforzate. Nonostante non abbia dei condizionati particolari e non si concentri sulla districabilità del capello, trovo che aumenti anche la pettanibilità e sia un buon districante.

Si può tenere in posa anche qualche minuto in meno? Certo! Le proprietá della maschera non si dimezzano, ma con 15 minuti vedrete i vostri capelli davvero risplendere di luce nuova!

Maschera centrifugato: le mie considerazioni


La prima cosa che colpisce di questa maschera è il profumo: la carota e il pomodoro bio sono subito percepibili ed è una profumazione che adoro alla follia. Non è troppo dolce ed è molto fresca, anche per questo adoro il Profumo per capelli abbinato perché trovo si sposi benissimo con la sensazione che voglio trasmettere quando agito la mia folta chioma. Non voglio soffermarmi oltre sul profumo, perché potrei parlarne per ore, ma concentriamoci sulla maschera, che come avrete capito, è un prodotto assolutamente promosso!


Mi piace la sua consistenza, il risultato sul capello immediato anche con la posa post shampoo. E’ proprio la sua consistenza che rende possibile il multitasking, infatti mi sono ritrovata ad utilizzarla in combo con il mio amato Scrub decotto per un trattamento haircare completo. E’ una maschera che non appesantisce il capello, qualsiasi tipo di capello: è ottimo anche per i capelli fini, come per esempio quelli di mia mamma che la ama alla follia come impacco post shampoo per una chioma morbida e lucida.

Pro: perché acquistare la Maschera Centrifugato di Biofficina Toscana?

  • Se volete una maschera passpartout: che vi assicuri capelli morbidi, leggeri, lucenti e idratati in poco tempo
  • Se amate le maschere profumate e i profumi freschi!
  • Se amate le maschere non troppo liquide, perfette per un buon multimasking!


Contro: perché non acquistare la Maschera Centrifugato di Biofficina Toscana?


Non è la maschera per voi se non amate le maschere in barattolo. avendo una pratica copertura, non ho riscontrato problemi di contaminazione e la preferisco alle maschere per capelli in tubo che rischiano di annacquarsi se lasciate vicino al getto d’acqua. Molti non la pensano come me, ed è giusto farlo presente.
Per il resto non trovo motivazioni per cui non dovreste acquistare questa maschera se l’avete addocchiata, la trovo un ottimo prodotto per capelli che va a unirsi a tanti preferiti di sempre del brand.


Visto che siamo a Natale e nel pieno delle idee regalo, trovate alcune idee regalo eco-bio proprio qui!


A presto!

0 Condivisioni

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *