Recensione Mattissima di Parentesi Bio

0 Condivisioni

La mascherina non ha aiutato nel mantenere la mia pelle pulita e priva di imperfezioni, ma non per questo non sono corsa a ripari per risolvere la situazione. Incuriosita dalla fama del prodotto, ho deciso di acquistare un prodotto perfetto per contrastare le imperfezioni ed esfoliare la mia pelle con delicatezza: Mattissima di Parentesi Bio. Vi racconto in questo articolo cos’è, come funziona e perchè ho deciso di parlarvene.


Mattissima: caratteristiche generali e informazioni

mattissima - parentesibio- recensione


Nome del prodotto e brand: Mattissima – Parentesi Bio

Quantità di prodotto: 100ml

PAO: 6 mesi

Prezzo: 19,90€  

Reperibilità: Sul sito ufficiale di Parentesi Bio e presso i rivenditori autorizzati ( Potete acquistarlo con il 15% di sconto su BioBoutique La Rosa Canina inserendo BEBIBI15 al checkout)


Mattissima: texture e cosa contiene

Mattissima è una lozione esfoliante che contiene acido salicilico e acido mandelico : questo mix di acidi permette al prodotto di avere una funzione esfoliante efficace per aiutare il rinnovamento cellulare, ridurre i punti neri e ottenere un incarnato liscio e opaco. Contiene attivi antiossidanti e lenitivi come foglie di vite rossa e estratto di mirtillo, per non rendere la formula troppo aggressiva.

La texture è molto liquida e più consistente di altre lozioni esfolianti  e il prodotto profuma di frutti di bosco ( non è profumo invadente, ma è giusto sempre segnalarlo in caso di nasi sensibili /allergie).

Modi d’uso e la mia esperienza

L’azienda consiglia di applicarlo una o due volte al giorno a seconda delle necessità e del tipo di pelle. Per la mia pelle mista, ho preferito applicarla due volte al giorno, mattina e sera, dopo la detersione e dopo aver applicato il tonico.

Rispetto ad altri prodotti con simile funzione, trovo che la texture sia più ricca: “bagna” il dischetto di cotone in maniera più decisa rispetto ad altri prodotti,  e non percepite la pelle bisognosa di idratazione dopo l’applicazione. Consiglio di far assorbire per qualche minuto il prodotto prima di pasare agli step successivi, dato proprio da questa sua texture più ricca.


Funziona? Sì! E’ un prodotto che utilizzato con costanza mi ha dato degli ottimi risultati in termine di grana della pelle e di imperfezioni. Ho avuto la conferma finale del suo funzionamento, quando dopo averlo terminato le imperfezioni sono tornate più difficili da tenere a bada e più aggressive ( complici anche le ore maggiori con indosso la mascherina).


Sono riuscita ad utilizzarlo anche nella stagione estiva senza problematiche, applicando sempre una protezione solare al mattino ed evitando, per mio scrupolo, di applicarlo durante le poche settimane di mare. E’ un prodotto che ha confermato le ottime opinioni positive e che sicuramente consiglierei alle pelle miste come le mie in tutte le stagioni. Trovo che la sua texture più corposa non vada all’equilibrio della pelle, come inizialmente temevo, e sicuramente riacquisterò in futuro anche questa referenza Parentesi Bio.

Ho provato altre tre referenze di Parentesi Bio: Urca, Spirolì crema e Acidella. Dopo questa esperienza positiva vorrei provare altri prodotti per il viso, cosa mi consigliate?




Se volete continuare a seguirmi, mi trovate anche su Instagram, sul mio canale Youtube e su Beauty Generations.

A presto!

0 Condivisioni

Potrebbe piacerti...

1 commento

  1. Ilaria dice:

    Io ho provato questo prodotto l’anno scorso, a parte il profumo troppo forte non mi è dispiaciuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *