Maschere purificanti:le migliori per tutti i budget

4 Condivisioni

Mentre le maschere idratanti e nutrienti sono proposte in grande quantità sul mercato, per quanto riguarda le maschere purificanti la situazione non è sempre così semplice: tra prodotti aggressivi e alcuni troppo delicati, e tra assenza di formule nuove rispetto alla blasonata argilla verde ventilata, non è facile destreggiarsi tra i pochi prodotti sul commercio in base al proprio budget.

Da portatrice sana di pelle mista, di maschere purificanti ne ho provate tante nella mia vita e vi parlo qui delle mie preferite in assoluto, per tutti i budget e tasche!

La maschera purificante viso e corpo : Maschera piperita – Lush (12,50 x 125gr, 23,50€ x 325gr)


Maschera Piperita è un best seller di Lush da moltissimi e da moltissimi anni è un valido preferito. Ve ne ho già parlato nei miei must per pelli mista, ma non potevo che inserirlo in questo articolo. Si tratta di una maschera composta da olio essenziale di menta piperita che garantisce la sua estrema freschezza sulla pelle e il suo potere antinfiammatorio, caolino, una forma più delicata nella famiglia delle argille che ha un potere detergente e assorbe il sebo in eccesso, miele, per lenire la pelle e garantire la funzione antibatterica della maschera e infine i fagioli Azuki macinati.

Io amo utilizzarla sul viso e sul corpo, tenendola in posa per 10 minuti, rimuovendo l’eccesso per poi proseguire il tempo di posa per altri 5 Minuit e riasciugare effettuando una leggere esfoliazione con i granuli della maschera che si vengono a creare. La pelle è morbida e le imperfezioni si sono sfiammate sin dalla prima applicazione!


La maschera flash super economica: Pure active 3 in 1 all’argila anti imperfezioni-garnier ( 6,45€ x 150 gr)

Garnier - Pure Active 3 in 1 all'Argilla


Avevo già provato la versione nera dei prodotti in gamma Pure Active ma non mi aveva convito pienamente. Come non vi convincono le altre funzioni di questo prodotto: il detergente finisce sempre per essere troppo granuloso e non efficace, lo scrub troppo aggressivo.

La maschera invece è davvero un portento: la lasciate sul viso per 3 minuti ( massimo 5) e la pelle appare rinata. La freschezza che percepite è data dall’acido salicidico e il mentolo, ma non è fastidiosa e contribuisce al processo anche mentale di purificazione perché trovo sia davvero rilassante. Il prezzo è ottimo ma siccome adoro solo uno dei 3 utilizzi, spero di trovare una sostituzione al più presto ma nel frattempo non potevo non nominarvelo!

La maschera dalla stesura perfetta: Glow Mud Mask – Pixi (23,50€ x 45 gr)

Pixi - Glow Mud Mask


Anche la Mud Mask è un best seller per il brand che la produce, ovvero Pixi ma io non avevo riposto alcuna speranza in questo prodotto ( con esperienze negative di prodotti best seller purificanti)…quanto mi sbagliavo. La Glow Mud Mask di Pixi è a base di caolino, fanghi del mar mediterraneo, luppolo, bardana ma anche aloe, salvia, olio di jojoba. Troviamo quindi un mix di ingredienti purificanti ma anche lenitivi che fanno si che la pelle in soli 15 minuti sia luminosa e rinata e aiuti tantissimo a rimuovere le imperfezioni e rossori. Una qualità che questa maschera ha e che mi ha subito colpito è la stesura: super semplice sia con le mani che con il pennello, omogenea in ogni parte e per questo si asciuga in modo omogeneo. Davvero un ottima scoperta e ve lo consiglio, senza alcun dubbio!


La maschera ecobio efficace: Ultra puryfing mud mask -Madara (26€ x 30 ml)

Madara - Ultra Puryfing Mud Mask


Tra i prodotti più difficili da trovare nel mio passaggio ecobio, ci sono sicuramente le maschere purificanti. Nulla, anche le più blasonate, mi sembravano efficaci davvero per la mia pelle. Finché non ho provato la maschera Ultra Purifying Mud Mask di Madara, che è davvero meravigliosa. Non mi dilungo in chiacchiere perché ve ne ho già parlato in questo articolo e continuo a consigliarvela!


Quale sono le vostre maschera purificanti preferite?

4 Condivisioni

Potrebbe piacerti...

2 commenti

  1. […] idratante e l’ho lasciata in posa mentre applicavo la crema corpo. Altrimenti applico prima una maschera purificante e seguo con una maschera idratante e la mia normale […]

  2. […] provato due maschere purificanti del brand, molto diverse tra loro. Vi ho già parlato nel dettaglio dell’Ultra Purifying Mask, a […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *